Gerarchia Jedi (copia)

Sebbene il Jedismo sia antimilitarista si tratta pur sempre di un ordine con educazione di tipo marziale
il cui scopo è resistere al lato oscuro e all’occorrenza combattere la forza oscura.
In questo senso una gerarchia è utile per la disciplina.
I punti da focalizzare sono molti. In condizioni normali, al raggiungimento della maggiore età,
il grado più basso è quello di Jedi Grigio.
Dopo l’iniziazione si decide liberamente se continuare a seguire l’educazione Jedi o no.
In casi particolari un maestro può proporre l’iniziazione prima della maggiore età,
questo fa del minorenne uno studente (Youngling o Padawan) e non un Jedi.
L’indirizzo di studio viene scelto dai genitori e/o tutori in maniera diversa.
Lo studio può essere di tipo filosofico o di tipo disciplinare.
Lo Youngling svolge studi di tipo filosofico che restano tali
in mancanza dell’iniziazione o del raggiungimento della maggiore età.
Il Padawan svolge studi di tipo disciplinare,
che devono comunque essere consigliati da un maestro e svolti dopo l’iniziazione.
I Youngling di età inferiore ai dieci anni dovrebbero avere la priorità su altri per la selezione come Padawan.
L’iniziazione di uno Youngling (per diventare Jedi Grigio) và fatta dopo una decisione unanime dei genitori,
ed eventuali tutor Jedi o maestro Jedi e il diretto interessato.
Il raggiungimento della maggiore età non da’ allo Youngling la possibilità di decidere in maniera indipendente.
Il passaggio da Padawan a Jedi Grigio và fatto in maniera autonoma per decisione del diretto interessato,
(l’età consigliata è dai diciotto anni in su).
Questa è una linea guida generale,
tuttavia essendo al giorno d’oggi (2017) considerato il Jedismo una filosofia web-based la reale educazione dei minorenni,
fino al raggiungimento del grado di Jedi Grigio è un’esclusiva dei genitori.
Quindi l’ideale sarebbe che un apprendista abbia genitori Jedi.
Comunque tocca al maestro andare incontro alle esigenze dei genitori e dello studente,
l’affido esclusivo ad un maestro è sconsigliato (il tempio Jedi non è un’accademia militare).
Il matrimonio dei Jedi non è vietato, con l’eccezione del presidente del consiglio Jedi che dovrebbe fare voto di castità
(e del consiglio stesso in tempi particolarmente bui).
I gradi Jedi superiori a quello di Jedi Grigio sono rispettivamente: Cavaliere Jedi e Maestro Jedi.
L’innalzamento di grado a Cavaliere Jedi o a Maestro Jedi viene deciso da un consiglio di pari,
tutto quello che riguarda la disciplina Jedi
(inclusa questa linea guida) può essere confutata in qualsiasi momento da chiunque.
Nei limiti del possibile un consiglio sarà informato e chiamato a rispondere.