Missioni operative

Un Jedi non è ciò che si vede nei film di fantascienza,
ne un mero studioso come detto fino ad ora in questo sito (per cose come la religione, ecc.).
Il compito dello Jedi è anche di tipo “operativo”.
Considerando però il numero ridotto degli aderenti alla filosofia Jedi,
alla religione, allo studio e altro, le missioni operative sono minime.
Ora come ora c’è solo un tipo di operatività, chiamata operazione ETA (o SOS).
Il servizio operativo dei Jedi consiste nella ricerca di persone scomparse.
Se ci saranno delle richieste di aiuto per cercare una persona scomparsa,
la richiesta verrà esaminata e classificata.
In base alla classificazione il materiale informativo verrà archiviato
o assegnato ad un Jedi operativo.
Il servizio è gratuito,
ma essendo Unwiki una cosa cristallina bisogna dire che
la metodologia operativa di ricerca e altri dettagli sono un’esclusiva degli adepti Jedi.
In altre parole, il risultato (se dovesse esserci) non implica spiegazioni di alcun tipo,
ne tanto meno c’è un contratto da firmare o altre cose legali.
Naturalmente non ci sarà alcun ostacolo alle normali forze dell’ordine.
Questo nelle intenzioni.
Non sono previsti “danni collaterali”,
ma se dovessero esserci saranno i “Jedi Eta” a occuparsene.